Letti ragazzi colorati e spiritosi

Letti singoli per ragazzi

Nel caso in cui ci si trovi a dover arredare una cameretta, e lo spazio a nostra disposizione non dovesse essere troppo ampio, la scelta potrebbe sicuramente ricadere su un letto singolo, in modo da non andare a ridurre eccessivamente la superficie calpestabile della stanza, o preservarla per altri elementi d'arredo. I letti singoli per ragazzi sono disponibili in svariate colorazioni, spesso accompagnate da motivi con diverse fantasie, e la scelta di una piuttosto che di un'altra soluzione andrà effettuata in base ai propri gusti, richiamando ad esempio il colore della parete, piuttosto che invece andando a creare un contrasto più marcato con essa, oltre che ovviamente indirizzando le scelte sui colori che più si addicono ad un ragazzo (verde, arancione, rosso, giallo), piuttosto che ad una ragazza (lilla, viola, rosa).Le strutture sono il più delle volte in legno (al fine di garantire anche l'incolumità dei ragazzi stessi), ma non è difficile trovare, ad esempio, strutture rivestite esternamente con tessuti colorati. Al fine di ottimizzare ancora meglio gli spazi, spesso questi lettini sono accompagnati da capienti cassettoni estraibili a scomparsa.

In foto: Letto Giotto di Doimo Cityline

Letto ragazzi doimo cityline

AVANTI TRENDSTORE - Letto in quercia Sonoma/bianco d'imitazione estraibile, 90x200 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 239€
(Risparmi 60€)


Letti singoli soppalcati

Letti singoli soppalcati Al fine di un'ottimizzazione ancora maggiore degli spazi, i letti singoli possono presentarsi nella versione soppalcata: in questo modo, sarà possibile utilizzare lo spazio sottostante per porvi scrivanie, librerie e qualsiasi altro elemento d'arredo di nostro gusto, i quali, il più delle volte, vengono venduti in "blocco" col letto stesso, in sistemazioni pre-composte secondo il più funzionale utilizzo previsto. Di conseguenza, acquistando un letto soppalcato, potrà capitarci di vedere risolti più di un semplice problema, ritrovandoci in un colpo solo ad avere una struttura che, nel suo complesso, metterà a disposizione dei ragazzi non solo il letto, bensì anche la scrivania, piuttosto che una libreria o un armadio. Inoltre, anche dal punto di vista estetico, queste soluzioni sono sempre molto apprezzate dai ragazzi, in quanto conferiscono alla cameretta un aspetto moderno e innovativo rispetto a quelle più classiche.

  • SVÄRTA Struttura per letto a castello, Ikea In una camera da letto o in una zona living le soluzioni per i letti a castello sono molte e tutte soddisfano esigenze diverse. Il letto a castello con soppalco è posto su un piano rialzato, in modo d...
  • Letto una piazza e mezza - Modello Xbed Il letto a una piazza e mezza può essere la soluzione ideale che risolve problematiche di diversi tipi. Innanzitutto può accogliere abbastanza comodamente due persone e questo può essere un grande a...
  • letti La scelta del letto è molto personale. Indipendentemente dalle dimensioni delle camere, possiamo scegliere qualsiasi tipo di letto. Possiamo decidere di acquistare un letto matrimoniale, ampio, como...
  • Elegante e raffinato letto imbottito in pelle color bianco Arredare la zona notte in una casa richiede molta oculatezza e molta attenzione. Vanno scelti con cura e con criterio i mobili che andranno a comporre l'arredamento. Bisogna avere le idee chiare su co...

Divano letto con rete a doghe e secondo letto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 230€


Letti ad una piazza e mezzo

Letto una piazza e mezzo contenitore Lucia Per quanto riguarda camerette singole nelle quali non si hanno grandi problemi circa lo spazio a nostra disposizione, la scelta potrebbe ricadere, specie nel caso in cui fosse destinata ad un adolescente, su letti ad una piazza e mezzo. Questa soluzione permette senz'altro una maggior comodità al futuro utilizzatore e, anche in questo caso, le combinazioni di colori e materiali sono molteplici. A differenza di quanto visto per i letti singoli, che presentavano cassettoni a scomparsa, in questo caso è facile imbattersi in strutture dotate di sottostante vano contenitore "salvaspazio", anche se, secondo il parere di molti, tale soluzione non risulterebbe essere troppo igienica, a causa della polvere che potrebbe finire per accumularsi in questo scomparto. Per quanto concerne queste ultime tipologie, interessante è il fatto che l'intera struttura portante del letto risulti chiusa ai lati, al fine di creare il sopracitato contenitore, e di conseguenza l'effetto cromatico e armonizzante che si andrà a creare all'interno della cameretta con la scelta di un simile letto sarà ancora maggiore.

In foto: F.lli Tomasucci - Letto Lucia


Letti a castello

Letto a castello Max Camerette Se la cameretta deve invece ospitare due ragazzi, entrambi desiderosi di avere a disposizione un letto tutto per loro, la soluzione più indicata sarebbe quella di scegliere dei letti a castello, anche se tale scelta potrebbe portarvi in molti casi a dover successivamente fungere da "mediatori" nelle liti tra i vostri figli per determinare a chi spetti il, sempre molto ambito, letto superiore! Dotati il più delle volte di comode scalette per facilitare la salita al "piano superiore", risultano sempre di bell'impatto e, per quanto riguarda i colori o le fantasie a disposizione, assolutamente personalizzabili: si potrà infatti optare per soluzioni che prevedono la monocromaticità, piuttosto che altre nelle quali la struttura risulterà colorata diversamente a seconda che si tratti del letto inferiore o superiore, o ancora diverse fantasie che si amalgamano nella medesima struttura. Si tratta nella maggior parte dei casi di letti singoli posizionati l'uno sopra l'altro, ma è possibile trovare soluzioni nelle quali i due letti si trovano disposti perpendicolarmente tra di loro, in modo tale da movimentare ancor di più lo stile della camera.


Letti ragazzi colorati e spiritosi: Letti con secondo letto estraibile

Letto mini castello DIELLE Per chi non volesse affrontare il "rischio" delle cadute notturne, ma allo stesso tempo non avesse lo spazio per potersi permettere due lettini singoli, la scelta potrebbe ricadere sui letti con secondo letto estraibile, anche conosciuti come letti a mini castello. Questi presentano il classico letto singolo ad altezza standard, o in certi casi leggermente più rialzato da terra, con un secondo letto al di sotto di esso, che risulta estraibile manualmente o attraverso appositi meccanismi meccanici. In questo caso, solitamente, le strutture di entrambi i letti presentano la medesima tonalità cromatica, anche se è possibile trovare modelli con colorazioni diversificate. Se a vantaggio di queste tipologie vi è, appunto, l'assenza di altezze troppo elevate che potrebbero portare a eventuali incidenti, lo svantaggio può talvolta essere rappresentato dalla necessità di dover "sistemare" lenzuola e coperte ogni qual volta il secondo letto verrà estratto.

In foto: Letto Dielle