Letto castello, pratico e funzionale

Il letto a castello per la stanza dei bambini

Il letto castello per la stanza dei bambini è la soluzione scelta da quanti hanno uno spazio limitato nella cameretta dedicata ai più piccoli.

Un tempo questo tipo di letto era il modello preferito per la casa delle vacanze in quanto era ritenuto poco comodo; oggi, invece, i nuovi modelli sono così confortevoli da essere acquistati come letto principale, utilizzato quotidianamente.

Ad esempio, il modello Happy di Dielle ha una robusta struttura in legno massiccio che lo rende estremamente stabile. Il particolare design dalle forme arrotondate lo rendono adatto sia ai più piccini che anche ai ragazzi più grandi.

In particolare, quando il letto è destinato ad ospitare i bimbi più piccoli, sono molto utili le sbarre protettive in alluminio che impediscono la caduta dal letto superiore il cui accesso è consentito grazie ad una scaletta sempre in alluminio, saldamente attaccata alla struttura. Il modello Happy è acquistabile in diverse tonalità di colore e presenta sempre reti a doghe in legno, scelte per un migliore comfort della colonna vertebrale.

Letto a castello modello Happy - Dielle

Armadietto angolare, Foxom comodino camera da letto, cestino portaoggetti organizer a sospensione., White, 39*10*18cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Il letto a castello modello rustico

Letto a castello in legno di betulla Il letto castello è talmente apprezzato da essere realizzato in molte varianti diverse, ognuna con le sue particolarità per quanto riguarda materiali e linee.

Per le case di montagna, ma anche per gli ambienti arredati strizzando l'occhio allo stile 'baita alpina', il letto a castello modello rustico è la scelta più giusta. Ad esempio, il modello in foto è interamente fatto in betulla naturale e per la sua costruzione non viene utilizzato altro materiale all'infuori di questo. Questo particolare rende la struttura di base estremamente solida ma anche comoda, soprattutto se abbinata ad un materasso adatto alle doghe in legno.

Il colore del legno naturale, poi, permette non solo di abbinare il letto a castello a qualsiasi altra tonalità si desideri ma anche, volendo, è possibile addirittura ridipingere la struttura nel colore preferito: in commercio, infatti, esistono pitture ad acqua e atossiche specifiche per il legno.

  • SVÄRTA Struttura per letto a castello, Ikea In una camera da letto o in una zona living le soluzioni per i letti a castello sono molte e tutte soddisfano esigenze diverse. Il letto a castello con soppalco è posto su un piano rialzato, in modo d...
  • Esempio di cameretta a castello per ragazzi Spesso chi ha più di un figlio si trova a dover fare in modo da creare una cameretta doppia o tripla da far condividere, e ciò può creare qualche difficoltà: prima di tutto ripartire l'ambiente in man...
  • Camera da letto con armadio a ponte Da sempre, la camera da letto è uno degli ambienti di casa più importanti. Non a caso, diamo a lei una cura maggiore nella fase dell'arredamento. Questo vale sia che si tratti di una camera per adulti...
  • Arredare cameretta Un aspetto molto importante da tenere in considerazione quando ci si accinge a scegliere la camera più adatta per i propri bambini è lo spazio di gioco: i bambini amano giocare e necessitano di spazio...

Foxom cestino portaoggetti da appendere pezzi dormitorio comodino, angolo ripiani porta contenitori per home office, Black, 15.4x3.9x7.1inch

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,01€


Il letto a castello di design

Letto L9 Totem Se fino a qualche tempo fa il letto castello era esclusivamente un prodotto dalle linee semplici e basilari, oggi invece il letto a castello di design è uno dei prodotti maggiormente ricercati e acquistati sul mercato.

Per questo motivo, le aziende di produzione hanno iniziato a proporre nei propri cataloghi anche modelli molto elaborati, creati con materiali preziosi che vanno tanto al di là del semplice metallo o del legno. Il modello proposto da Totem, ad esempio, sembra quasi realizzato in cartone per quelle linee arrotondate e giocose, ma, soprattutto, la particolare lavorazione del legno lo fa assomigliare proprio al cartone usato per l'imballaggio. Tuttavia, questo suo aspetto leggero è solo apparente perché in realtà la struttura che compone il letto è estremamente robusta e resistente, adatta anche a 'sopportare' l'irruenza tipica dei bambini! Il modello L9 di Totem (in foto) può essere acquistato in legno naturale, in legno di faggio ma anche colorato nelle versioni bianco e verde.


Il letto a castello nella versione classica

Letto a castello in ferro battuto Il letto castello nella versione classica ha una struttura in legno o in metallo - molto spesso proposto in versione colorata per dare un tocco di allegria alla cameretta - decorazioni a motivi lineari, sbarre di protezione contenitive e una scaletta piatta che quasi sempre è posizionata ai piedi del letto.

Con questo modello si possono avere sia le doghe in legno che quelle metalliche, abbinandole poi al materasso più adatto.Nella versione più classica, quindi, il letto a castello è molto basilare ed ha una funzione più pratica - risparmiare spazio in un ambiente stretto e/o piccolo - piuttosto che decorativa e di design. Ma l'evoluzione del modello lo ha portato nel tempo a scoprire forme e linee innovative. Nascono, così, i letti a castello a scomparsa, quelli con tre o più posti letto, quelli che nascondono anche un divano.


Le opinioni sui letti a castello

Letto a castello per bambine Le opinioni sui modelli di letto castello divergono molto in base alla tipologia.

Nella versione classica viene considerato una soluzione di emergenza, scelta solo per riuscire a sistemare due posti letto in un ambiente molto piccolo. Molto diverse, invece, le opinioni sui modelli più moderni, quelli che strizzano l'occhio al design: in questo caso il letto a castello diventa la prima scelta, il prodotto che viene cercato e acquistato perché puó dare quel tocco particolare a tutto l'arredamento e caratterizzare la stanza.

Chi lo ha scelto apprezza del letto a castello la robustezza della struttura e la comodità del letto vero e proprio. Molti modelli, poi, possono essere realizzati su misura: un vantaggio in più che puó far protendere verso il letto a castello.

Infine, i clienti amano la possibilità di combinare colori e materiali secondo i propri gusti e le proprie esigenze.


Letto castello, pratico e funzionale: I prezzi del letto a castello

Letto a castello modello Laura Non è possibile definire i prezzi del letto castello perchè questi possono variare molto in base a modelli, materiali, disegni e misure.

Il bello di questi letti, peró, è che si possono trovare modelli adatti per ogni budget. Si parte, infatti da quelli venduti nei maggiori store di arredamento low cost che costano anche meno di 200 euro (nella versione basic) ma si possono spendere anche tre o quattromila euro per i modelli di design. In mezzo ci sono tanti tipi diversi con prezzi medi, abbordabili da tutti. Discorso a parte, invece, va fatto per i letti a castello su misura per i quali ovviamente i costi salgono in quanto sono assolutamente personalizzabili sotto ogni punto di vista.

Tanti modelli di letto a castello possono essere acquistati anche on line, riuscendo così a risparmiare ulteriormente.