Mobili per bambini funzionali e colorati

Le camerette italiane per tutti i bambini

I mobili per bambini devono essere privi di sostanze nocive ed essere realizzati con materiali sicuri e duraturi. Le aziende italiane realizzano anche arredi per camerette in puro legno naturale le cui superfici sono trattate con olio naturale.

È in questo modo che il legno può manifestare appieno tutte le sue caratteristiche positive: rende il sonno dei bambini perfetto, riduce lo stress e favorisce una maggiore concentrazione. Dormire e giocare in una stanza sana significa crescere bene.

Grazie alle numerose soluzioni e ai sistemi innovativi, i mobili si adattano all’età del bambino e crescono con lui. Le diverse tonalità di colore rendono vivaci gli ambienti, le forme arrotondate rendono sicuri gli angoli e gli spigoli.

Possono essere combinati in vario modo e accessoriati come piace ai piccoli e agli adulti. La loro fantasia è stimolata dai disegni che compaiono sui mobili, dai personaggi preferiti e dai temi che fanno sognare.

cameretta per bambino colorata

La Squadra dei Cuccioli - Tavolo per bambini con 2 sedie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


Gli arredi per le camerette dei neonati

arredi per cameretta bebè La sicurezza di un neonato deve essere considerata prima di tutto quando si acquista una cameretta. I mobili per i bambini devono essere adatti a proteggerli a far sentire sicuri i genitori. Una cameretta per un bebè in arrivo ha una culla che può essere fabbricata a mano, oppure scelta tra i vari modelli presenti nei punti vendita più noti. Ikea presenta dei prodotti molto carini, originali e pieni di fantasia. La creatività è l’elemento che i genitori cercano. La cassettiera deve essere pratica, funzionale e comoda. Alcune cassettiere hanno la funzione di appoggiare il supporto per cambiare il bimbo. Gli armadi maggiormente impiegati sono quelli a battente con due ante e con due cassetti nella parte inferiore. Le forme dei lettini, quando si passa all’età in cui il bimbo può essere autonomo, sono tante e divertenti. I mobili componibili sono la soluzione per sfruttare piccoli spazi. Un piccolo tavolo al centro della stanza è il divertimento dei piccoli che su piccole sedie si accomodano e trascorrono il loro tempo attirati da colori, dai pennarelli e dalle matite.Fonte immagine: mibb.it

  • Consigli camerette I questa rubruca troverai tutti i migliori consigli per arredare la cameretta con i migliori accessori d'arredo....
  • consigli camerette bambine Quando si hanno problemi di spazio e non si riesce a trovare il mobile più adatto, si può ricorrere anche al fai da te o all'acquisto di un armadio su misura. In questo caso, scartata l'ipotesi di un ...
  • cameretta mondo convenienza Le camerette per ragazzi proposte da Mondo Convenienza sono una gamma davvero vasta e molto competitiva per quanto riguarda il prezzo. Le soluzioni proposte sono moltissime, vediamone alcune. Vi sono ...
  • Camera a ponte Mercatone Uno Le camerette a ponte sono l'ideale per risolvere i problemi di spazio, sempre scarso nelle case d'oggi. La cameretta a ponte è una tipologia d'arredo moderno per le stanze dei ragazzi. Queste sono s...

MODO24 Scaffale per tubi, per ufficio, per mensola, angolare, libreria nera, 7 ripiani, DEDAL-7W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72,22€


La progettazione dei mobili per bambini

cameretta con letto in alto I progetti su misura e la personalizzazione dei mobili per bambini sono curati e ricercati dai migliori disegnatori. L’obiettivo è di dare un prodotto di qualità unito a un design giovane e moderno. Un buon progetto è quello che ospita un armadio spazioso, una scrivania doppia e due posti letto. Le soluzioni con i letti a terra sono funzionali e fuori dagli schemi tradizionali.

Non c’è rischio che il piccolo debba arrampicarsi e i letti saranno più comodi da rifare. I letti ad angolo danno un aspetto più accogliente e la comodità di sedersi sopra e fare quattro chiacchiere con i propri compagni è garantita. Per sfruttare al massimo lo spazio, due cassettoni sono ideali e capienti per riporre abiti, biancheria, lenzuola e quello che appartiene al bimbo. L’armadio è un mobile a parte: avere due cabine armadio vicine e indipendenti permette a ogni abitante della cameretta di avere uno spazio guardaroba personale. L’arredamento a ferro di cavallo sfrutta appieno gli spazi e le tre pareti della camera. Si crea, così, una situazione di continuità piacevole ed equilibrata.


Camerette per bambini: il meglio per i nostri figli

cameretta con letto a soppalco I mobili per bambini che compongono lo spazio destinato a loro sono: il letto, l’armadio, la scrivania, le librerie, le scaffalature e gli accessori. Il letto ha, di solito, dimensioni standard di 90x190 cm, ma già l’altezza può variare da caso a caso anche a seconda dell’uso che se ne fa. Bisogna tener conto dello stile di tutto l’arredamento, nonché del fatto che, col passar del tempo, il bambino crescerà o che avrà la compagnia di un fratellino.

Il letto può essere anche tessile. I cuscini sono delle perfette decorazioni, oltre ad essere utili. Per risolvere problemi di spazio, poi, è frequente l’uso di letti sovrapposti a scomparsa, con il secondo letto da estrarre e utilizzare anche, magari, come letto per gli ospiti. L’armadio è sempre l’elemento più ingombrante di una cameretta. Per questo è importante scegliere il modello più pratico e collocarlo a ridosso degli altri arredi. La scrivania è il piano di lavoro che, nei primi anni sarà per il bambino lo spazio dove disegnare e giocare. La scrivania va, naturalmente, accompagnata da almeno una sedia. Le librerie, infine, sono comode per sistemare oggetti, libri e giocattoli.


Mobili per bambini funzionali e colorati: Quando cambiare i mobili di una cameretta

camera ragazzi La necessità di cambiare i mobili per bambini della cameretta arriva quando i piccoli crescono e le loro esigenze cambiano. Le scelte che un tempo facevano i genitori per il piccolo ora non sono più possibili, perché è giunto il momento in cui è lui a scegliere. E’ tempo di togliere le tende dei personaggi dei cartoni animati e sostituirle con qualcosa che ha maggiore stile. Accontentare i desideri dei più giovani, vuol dire rinnovare il loro ambiente e impiegare mobili per bambini che stanno affrontando un nuovo modo di vivere la vita, la scuola e la famiglia. Prima di procedere all’acquisto di nuovi mobili, la prima cosa da fare sarà liberare gli spazi occupati dai giocattoli, togliere i peluches, in modo tale da recuperare i mobili e magari venderli o regalarli. L’aria nuova farà felice il bambino e il suo gusto personale.