Letto a ponte soluzione comoda e moderna

Come progettare una camera con letto a ponte

Sfruttare lo spazio in altezza, concependo un arredo in cui un mobile armadio possa integrare uno o più letti, oltre che vani, scaffali, persino uno scrittoio: ecco il biglietto da visita di una camera con letto a ponte, ideale per ambienti piccoli in cui siano divise senza problemi zona notte e giorno.



La camera con letto a ponte si rivela di grande versatilità. Grazie alla tipologia dei moduli componibili: riesce a compattare tutto quello che serve in una unica parete. Tante le soluzioni, con letti a castello e/o estraibili (per ospitare pure tre ragazzi), e meccanismi scorrevoli e a scomparsa belli e sicuri.



La struttura degli armadi a ponte è piuttosto varia, anche se un elemento base è la colonna, anche più di una, in cui contenere abiti e oggetti vari, con cassetti e librerie in grado di ampliarsi e trasformarsi in base alle esigenze.

In foto una cameretta con armadio a ponte angolare di Mistral

Come progettare una camera con letto a ponte

Finether Guardaroba Modulare a 20 Cubi, Scaffale Armadietto Componibile con Ante Armadio a Cubo Scarpiera Modulare Armadio Cabina Armadio in Plastica, Bianco Traslucido per Vestiti Scarpe Giocattoli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,68€
(Risparmi 60,31€)


Com’è fatto un armadio a ponte con due letti

armadio a ponte con due letti L’idea è semplice ma di grande efficacia: accogliere in una sola (spesso piccola) camera due o più bambini/ragazzi. L’armadio a ponte con due letti rende questo possibile, con un valore aggiunto, poiché permette di accorparli nello spazio di uno solo, lasciando il resto dell’ambiente libero per giocare o studiare.



Le soluzioni di un armadio a ponte con due letti sono diverse. Una è posizionare all’interno dell’armadio i letti in parallelo rispetto alla sua lunghezza, uno sull’altro nella versione a castello, anche pensando quello inferiore estraibile. Oppure prevedendo di lasciare libera una parte superiore del mobile.



Buona alternativa, in particolare in caso di maggiore disponibilità di cm, è sistemare due letti ad angolo retto rispetto all’armadio in cui rimangono integrate le relative testiere.

Altro suggerimento da Zalf con la composizione Z767: nell’armadio un divano-letto con scrivania, sopra a lato un letto a castello.


  • STORE semeraro Da Semeraro le camerette per bambini sono uno dei punti forti di un catalogo di arredamento davvero ricco di soluzioni e proposte di ogni genere. L'azienda di Erbusco, in provincia di Brescia, è spec...
  • Camera da letto a ponte Le camere di questo genere rappresentano un'ottima soluzione salva spazio. Questa tipologia permette di sistemare in maniera unica e funzionale tutti gli elementi di arredo necessari in questo ambie...
  • Una camera da letto a ponte moderna Le camere da letto a ponte sono delle particolari soluzioni d'arredo che consentono di ottimizzare gli spazi.L'arredamento cosiddetto a ponte, infatti, prevede la sistemazione di tutti gli elementi ...
  • Cameretta Mondo convenienza Tra le numerose proposte di camerette Mondo Convenienza è possibile trovare anche camerette a ponte, perfette per le stanze da letto dalle misure ridotte. Le camere a ponte infatti sono composte da ...

10 Pezzi Creativo Durevole Regolabile scarpiera salvaspazio plastica Shoe Organizer, Scarpe salvaspazio Holder Shoe Rack-Blue

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Quali sono le misure di una soluzione con letto a ponte

misure di una soluzione con letto a ponte Quando si decide di comprare una camera con letto a ponte, il primo fattore da considerare riguarda le misure dell’armadio, cuore della composizione, da pavimento a soffitto: l’altezza indicativa suggerita è tra i 230 e i 290 cm. Altre dimensioni possono essere ottenute grazie agli elementi componibili.



Varia invece la lunghezza del mobile, a seconda se il letto integrato sia disposto in posizione parallela (le dimensioni minime sono 210/220 cm) o ad angolo retto, cioè a 90° rispetto ad esso. Con la modularità può occupare anche più di una sola parete, sfruttando pure gli angoli e ottimizzando gli spazi.



Occhio anche ai cm sotto il ponte, per dare respiro al letto (o ai letti): di solito si oscilla tra 120 e 190 cm. Ma dipende dalla composizione e dalla presenza o meno ad esempio di letti estraibili, che eliminano il problema dell’aria. Nella cameretta 22 della linea Evo di Mistral l’armadio sfrutta anche un piccolo angolo.


Letto a ponte soluzione comoda e moderna: Quanto costa una cameretta a ponte

Quanto costa una cameretta a ponte Nel valutare il prezzo di una cameretta a ponte, ci sono diversi criteri: le misure esatte, le composizioni (incide molto la tipologia, lineare o angolare), la presenza di uno o più letti, di librerie, scrittoi, vani chiusi o aperti. Insomma di tutta quella serie di pezzi che possano personalizzare l’insieme.



Non vanno certo dimenticati la qualità dei materiali e la modalità di costruzione, garanzia di sicurezza e resistenza. Importante è scegliere quegli arredi realizzati con prodotti e vernici non nocivi, per non intaccare la salute dei nostri figli. Stile e design sono altresì rilevanti per il costo finale.



Il prezzo di una cameretta a ponte, in base a tali considerazioni, cambia molto. Si possono trovare soluzioni economiche attorno ai mille euro oppure arrivare a superarli di molto, anche più di 5mila euro, per composizioni di design e tanti accessori. Colore e perfetto incastro per la proposta Nidi a due letti (quello sotto è estraibile).