Ecco perché acquistare una cameretta Clei

Le 5 caratteristiche dei mobili per cameretta Clei

Per arredare casa, e in particolare le camerette dedicate a chi cresce e ha esigenze in continua evoluzione, i mobili devono adattarsi alle nuove necessità e garantire luoghi per giocare, dormire, studiare. E tutto in un unico ambiente. Proprio come fa Clei, azienda della Brianza nata nel 1962.

Perché? Il primo motivo è che da sempre Clei punta sull’innovazione che le ha permesso di creare arredi molto particolari, decisamente “camaleontici” .

Infatti:

  • sono trasformisti, versatili, flessibili: grazie a sistemi modulari la zona giorno con librerie, divani, tavoli, scrittoi diventa versione notte con tutta la comodità di letti sempre pronti, in soluzioni salvaspazio organizzate e ben equilibrate;
  • sono tecnologici frutto di ricerca, studio, creatività, ingegnerizzazione, tecnologie brevettate;
  • sono costruiti con materiali di qualità, resistenti e durevoli nel tempo;
  • sono facili da usare: con semplici movimenti si raggiungono più funzioni.

In una cameretta perfetta per una coppia di ragazzini, il sistema Cabrio In coniuga uno scrittoio elevabile di grandi dimensioni con un letto singolo. E un altro letto si nasconde nel divano Altea 120.

Completano l’insieme elementi base e pensili con ante e a giorno, accostabili e disponibili in varie dimensioni.

mobili per cameretta Clei

Rete per Letto matrimoniale a baldacchino da principesse - Bella rete argento o bianco per Bambini Letto matrimoniale a baldacchino - rapido e facile da appendere per ragazze CAMERA DA LETTO ACCESSORI - il regalo perfetto per ragazze, figlie e nipoti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Come risolvere l’arredo della cameretta per 2 con Clei

Come risolvere l’arredo della cameretta per 2 con Clei Come mettere d’accordo due piccole pesti, trovando uno spazio tutto per loro e mantenendo la stanza ordinata, magari usabile come office persino da mamma e papà? Clei fornisce una soluzione ad hoc grazie a Kali Duo Board 2200. Di che si tratta? DI un sistema trasformabile con letti a castello a scomparsa dietro una maxi scrivania: con un semplice movimento tutto si trasforma in versione notte senza

rimuovere nulla dal piano scrittoio che bascula e si posiziona orizzontalmente sotto il letto inferiore. La struttura abbattibile è dotata di dispositivo di sicurezza che impedisce aperture e chiusure accidentali, mentre il meccanismo di articolazione è dotato di molle a gas, con movimento ammortizzato, totalmente incassato nel fianco del mobile mediante tecnologia brevettata.

Non manca una scaletta in alluminio anodizzato, fissata ad entrambi i letti che funge anche da ulteriore supporto.

Inoltre, il letto superiore ha un meccanismo di inclinazione che ne facilita il rifacimento, mentre le barriere di protezione sono reclinabili nelle versioni metallo e imbottite. C’è pure un sistema luce a led con paracolpi. Varie le altezze, tra 194,3 e 220 cm.


  • SVÄRTA Struttura per letto a castello, Ikea In una camera da letto o in una zona living le soluzioni per i letti a castello sono molte e tutte soddisfano esigenze diverse. Il letto a castello con soppalco è posto su un piano rialzato, in modo d...
  • Un esempio di scrivania a scomparsa Gli appartamenti di oggi sono sempre più piccoli, è un dato di fatto. Anche le nuove costruzioni ormai sono sempre più orientate verso i loft e i monolocali. Anche negli appartamenti con più stanze, q...
  • Camerette con letti a scomparsa Tra le varie possibilità che il mercato è in grado di offrire, i letti a scomparsa rappresentano un'opzione valida per tutte le persone che necessitano o desiderano un'organizzazione dello spazio otti...
  • Consigli camerette I questa rubruca troverai tutti i migliori consigli per arredare la cameretta con i migliori accessori d'arredo....

13Casa - Jag A11 - Scrivania angolare. Dim: 118x77x76 h cm. Col: Rovere. Mat: Nobilitato.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,73€
(Risparmi 143,27€)


Cameretta con cabina armadio, le proposte di Clei

Cameretta con cabina armadio, le proposte di Clei Allo spazio della cameretta, organizzato su misura inseguendo bisogni e desideri di chi vi abita, in grado di essere un luogo per giocare, studiare, rilassarsi, incontrare gli amichetti, servono non solo letti che scompaiono dietro un divano o una scrivania, ma pure altri mobili. Come gli armadi, anch’essi declinati con diversi sistemi modulari, versatili e componibili secondo le diverse necessità, come la linea Altea. Integrati in composizioni nelle diverse tipologie di letti a scomparsa, si presentano in tante soluzioni eclettiche, tanto da poter ad esempio essere incastrati in nicchie delle pareti diventando una sorta di cabine armadio in cui gestire al meglio abbigliamento e accessori. E possono essere associati inoltre a librerie di varia altezza e larghezza, in un’ampia creatività compositiva.


Ecco perché acquistare una cameretta Clei: Letti a scomparsa per cameretta Clei

Letti a scomparsa per cameretta Clei Nella casa trasformabile in movimento targata Clei, i letti a scomparsa sono un elemento importantissimo, proprio perché permettono di passare da zona giorno a notte e viceversa nel battere di poche, veloci, semplici operazioni. In una cameretta lunga e stretta, ad esempio, si può pensare al sistema Kali Board versione 120 e 90. Con una apertura abbattibile e un meccanismo di articolazione con molle a gas e ammortizzato, dietro un ampio scrittoio appare il primo letto singolo (90 cm o anche intermedio, da 120), e il tutto accade senza rimuovere nulla dal piano scrittoio che bascula e si posiziona orizzontalmente sotto al letto.

Altra soluzione è quella che vede il letto incassato e nascosto all’interno di un mobile componibile: quando è chiuso infatti si vede solo la superficie anteriore delle ante e anche qui la tecnologia brevettata impedisce aperture e/o chiusure accidentali.

Al di sotto dei letti è possibile infilare perfettamente, in modalità notturna, la chaise longue Miguel che, nelle larghezze 60 e 84 cm, ha schienale ribaltabile, imbottitura in gomma e rivestimento in tessuto sfoderabile.