Camere per ragazze

Camerette ragazze

Man mano che trascorre il tempo, cambiano anche le esigenze e necessità che le nostre ragazze possono avere. Se prima la stanza era un insieme di arredi di Barbie o personaggi dei cartoni animati ed un tripudio di rosa e tonalità affini, su loro richiesta, adesso, tutto questo non è più necessario.

Sono diventate grandi e vogliono una camera da letto con articoli e decorazioni che le identifichi. Avendone la possibilità sarebbe bene comprare uno dei tanti modelli di camere per ragazze, ma è possibile risparmiare cercando delle valide alternative. Iniziamo con il letto. Se prima era di un altezza di 30 cm, adesso, sarebbe bene cambiarlo con uno nuovo, da adolescente.

Eliminiamo, se possibile, adesivi dei cartoni o personaggi delle fiabe dalle pareti e dalle ante dell'armadio. Qualora non si tratti di stickers, ritinteggiamo tutto, con tonalità meno rosee. Mettiamo a riposare anche i pupazzi, lasciando quello al quale la ragazza è più affezionata. Infine acquistiamo lenzuola e piumone nuovi, con stampe più interessanti.

cameretta Tomasella

Stelle fluorescenti e grande luna (24cm) - 300 pezzi Adesivi da parete fluorescenti per la camera dei bambini - Decorazione della stanza del fai da te per Ragazzo Ragazza - Casa del bambino Casa da parete interna - Decorazione del giocattolo del bambino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Accessori e articoli per camere per ragazze

cameretta moderna Dal momento in cui si cresce, si avverte la necessità di possedere, in camera, alcuni accessori e complementi di arredo ai quali non si era interessati quando eravamo bambine.

Pensiamo, per esempio, alla grande utilità di possedere una lampada che consenta, alle nostre ragazze, di ottenere quella giusta illuminazione mentre si è concentrate nello studio.

Come conseguenza di ciò diventerà indispensabile avere a disposizione una scrivania comoda, moderna, spaziosa e pratica.

Esistono moltissimi modelli in commercio che saranno, sicuramente, in grado di soddisfare le esigenze delle nostre figlie. Dicasi lo stesso per un altro elemento di arredo che va di pari passo con la scrivania: la sedia. Questa deve, preferibilmente, essere anatomica (che sorregga la schiena in maniera adeguata per evitare, a lungo andare, problemi di salute), comoda, pratica e, possibilmente, di buon design, visto che accompagnerà la nostra piccola-grande donna per diverse ore al giorno. Diventa fondamentale possedere uno specchio, magari verticale. Non dimentichiamoci che, per rendere le camere più calorose, sarebbe bene scegliere elementi ed accessori colorati ed allegri.

  • camera per ragazza Tomasella T07 La cameretta è il luogo in cui la ragazza può dare sfogo a tutta la sua creatività e immaginazione, il luogo dove può studiare, leggere, connettersi con il mondo, studiare, ricevere le amiche o oziare...
  • cameretta ragazzo Prima di scegliere le camerette per ragazzi occorre mettere in conto che i gusti di un adolescente cambiano molto in fretta, e dovranno coincidere il più possibile con il design della cameretta che an...
  • Camerette ragazze Le camerette rappresentano per le ragazze uno spazio personale e unico. Quando crescono hanno bisogno della loro libertà e di un luogo dove potersi esprimere. Ecco perché le camerette sono una stanz...
  • Camerette ragazze in stile classico Lo stile di una ragazza viene fuori soprattutto dal modo in cui questa arreda la propria camera. Se alle vecchie generazioni non era permesso apporre grandi cambiamenti alla camera e ci si poteva sb...

RECESKY cornici fotografiche, decorazione della parete della foto, foto appesa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 9€)


Modelli di camere per ragazze

cameretta con angolo studio Se dobbiamo arredare, da zero, una camera per ragazza abbiamo a disposizione una gran varietà di modelli. A parte la lunga carrellata di colori e materiali in vendita, possiamo scegliere tra modernissime tipologie di camere, in base allo spazio disponibile, alle preferenze ed esigenze della ragazza (e dei genitori), all'utilizzo secondario che se ne dovrà fare ed al budget che abbiamo prestabilito.

Tra quelle più all'avanguardia e di moda, ricordiamo: camerette a ponte, a soppalco, a castello e con letto e scrivania a scomparsa, per chi ha problemi di spazio oppure le classiche camerette con letti singoli o ad una piazza e mezzo, per chi di spazio ne ha da vendere.

In genere le stanze moderne vengono già corredate di tutto il necessario per sopperire alle esigenze odierne: un armadio, una scrivania, un comodino, una libreria o mensole, a parte il letto.

Le camerette vengono create in questo modo perché è risaputo che, una ragazza di una certa età, avverta l'esigenza di possedere un angolino tutto suo, lontano da occhi indiscreti e nel quale potersi rintanare a studiare o, semplicemente, rilassarsi, circondata dalle cose a lei più care.


Colori, biancheria, tendaggi, tappeti

cameretta Tomasella Compass A parte avere a disposizione un arredamento consono alle esigenze e necessità, le camere per ragazze dovrebbero essere curate in ogni altro aspetto: dalle tinte alle pareti ad un corredo abbinato, da tende allegre a tappeti comodi e colorati. Ma quale tonalità preferire sul muro? L'ideale sarebbe prediligere tinte tenui: rosa ed affini, verdi chiari, gialli sbiaditi, ma se si ha a disposizione uno spazio ristretto, sarebbe il caso di optare per il bianco che, a parte donare maggiore luminosità all'ambiente, lo rende, visivamente, più spazioso.

Altra alternativa sarebbe quella di tinteggiare solo la parete più importante di un colore più forte e lasciare, le restanti, bianche: l'effetto creato sarebbe un successo garantito! Abbellire la camera con altri accessori per la decorazione è altrettanto fondamentale. Pensiamo all'importanza che hanno tende, tappeti, lampadari, lampade, quadri o posters, specchi, cuscini e mensole che, a parte creare un'atmosfera, se vogliamo femminile e delicata, nell'ambiente, gli regalano armonia di colori, forme, linee e tessuti. La stanza deve, infatti, possedere una certa magia per essere apprezzata.


Camere per ragazze

cameretta in toni chiari Raggiunta la tappa dell'adolescenza le ragazze iniziano ad utilizzare molto di più la loro stanza, non solo per dormire, ma anche e soprattutto per studiare, trascorrere ore in compagnia degli amici, rilassarsi o, semplicemente per giocare al pc ed ascoltare musica.

L'esigenza di ritagliarsi uno spazio per sé, dove nessuno le possa disturbare o distrarre durante le ore dei compiti, si fa sentire sempre di più, quando si raggiunge una certa età. Questo perché si avverte molto l'esigenza di stare da soli, in tutta tranquillità e libertà, lontano dagli occhi indiscreti di papà e mamma e dei fratellini.

La cameretta diventa un po' un rifugio, dopo essere rientrate a casa da scuola, un posto dove trascorrere molte ore della giornata. Per questa ragione è indispensabile che la stanza sia comoda, funzionale e pratica, con gli spazi ben organizzati ed i complementi di arredo disposti in modo ordinato. Molto meglio se la stanza, naturalmente, è spaziosa, per permettere di distribuire equamente i metri quadrati nella creazione di angoletti diversi e contrastanti gli uni dagli altri, ma che consentano di sfruttare, pienamente, le multi funzioni che essa possiede.


Angolo per lo studio, per il relax e per il divertimento

cameretta classica Le camere per ragazze (ma anche quelle dei ragazzi) dovrebbero possedere diversi spazi, al loro interno, organizzati in modo distinto, con un angolo dedicato allo studio, uno al dormire, un altro al potersi rilassare ed infine uno per il gioco.

In realtà non è necessario che la stanza sia, particolarmente, ampia per poter creare o definire questi cantucci, ma sapere distribuire bene lo spazio a disposizione, tenendo in mente gli obiettivi che ci siamo prefissati di raggiungere. L'angolo per il gioco, per esempio, potrebbe essere realizzato sul tappeto, così come un posto adeguato per rilassarsi potrebbe essere il letto, magari circondati da cuscini ed illuminati da una lampada che crea un'atmosfera tranquilla e distensiva.

Per lo studio la situazione è un po' diversa: la presenza di una scrivania comoda ed ampia e di una sedia confortevole è indispensabile, naturalmente. La distribuzione degli spazi è una di quelle caratteristiche che i produttori di camerette hanno ben presente: i metri sono di grande importanza, oggigiorno ed ogni elemento di arredo o accessorio deve essere collocato nella giusta nicchia per evitare dispersioni.