Camera bambini, bella e comoda

Camera bambini

La camera bambini rappresenta una delle stanze più importanti della casa, se non la più importante.

Tale rilevanza le è data dalla natura dei suoi legittimi proprietari che sono i più piccoli della casa, quindi le persone che hanno maggiormente bisogno di cura ed attenzioni. La loro cameretta è il luogo dove trascorreranno la maggior parte del tempo quando sono in casa e quindi questo ambiente contribuirà a tutti gli effetti alla loro crescita psico fisica.

Come deve essere, quindi, questa stanza?

Sono due gli aspetti fondamentali da considerare quando si deve arredare la cameretta: la sicurezza e la vivibilità.

Già rispettando solo questi due aspetti si può fare in modo che la stanza rappresenti una vera e propria oasi di pace e quindi permettere ai bambini di crescere in un ambiente felice ma soprattutto privo di rischi. Per raggiungere tale scopo ogni elemento di arredo deve essere scelto con cura ed attenzione.

camera bambini

Songmics 3 RDT91W, Specchiera Tavolo Cosmetici Mobile da Trucco da toeletta con sgabello comò con specchio, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179,99€


Cameretta bambini arredamento

Cameretta bambini arredamento La prima cosa da fare quando si deve arredare la camera bambini è quella di scegliere i mobili e gli elementi di arredo che si ritengono adatti.

Si tratta di un'operazione non semplice e da compiere con estrema cura. I mobili che possono essere sistemati nella cameretta si dividono in due categorie: ci sono alcuni elementi che non possono assolutamente mancare ed altri di cui si può anche fare a meno. Della prima categoria fa ovviamente parte il letto.

Qui il bambino dovrà riposare nel migliore dei modi quindi deve essere comodo. Ma il letto deve anche essere bello ed accattivante, così da convincere anche i più piccoli a dormire da soli, lontani da mamma e papà. Anche l'armadio è un elemento molto importante e deve essere capiente e funzionale.

Altri elementi di arredo possono invece anche non essere presenti nella stanza. La necessità o meno può dipendere anche dall'età dei legittimi proprietari della cameretta: in caso di bambini più grandi allora è bene trovare lo spazio per una scrivania, dove studiare o fare i compiti. I più piccoli, invece, avranno bisogno di un'area destinata al gioco.

  • Letto a soppalco Doimo Cityline Doimo Cityline è un'azienda attiva sul territorio nazionale dal 1991, che utilizza materiali che rispettano le normative Europee ed Internazionali, confezionando arredi su misura per qualsiasi tipo di...
  • cameretta classica in legno L'atmosfera creata dagli arredi classici è romantica ed elegante. Le camerette classiche hanno il pregio principale di essere di ottima qualità. La cura e la lavorazione del legno sono gli aspetti che...
  • Cameretta Mondo convenienza Tra le numerose proposte di camerette Mondo Convenienza è possibile trovare anche camerette a ponte, perfette per le stanze da letto dalle misure ridotte. Le camere a ponte infatti sono composte da ...
  • cameretta a soppalco angolare Le tipologie di camerette soppalco sono innumerevoli, e variano in base alla quantità di accessori compresi nell'arredamento e al metodo con cui questi vengono assemblati. Sono disponibili in commer...

Songmics Specchiera Tavolo Cosmetici Mobile da trucco da toeletta con sgabello comò con specchio RDT75W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125,99€


Camerette salva spazio

Camerette salva spazio Quando si deve arredare la camera bambini molto spesso si devono affrontare grandi o piccoli problemi di spazio.

Per questo il mercato offre alcune soluzioni salva spazio in modo da arredare la cameretta senza nessun problema anche se la stanza è di ridotte dimensioni. Una di queste soluzioni e' la cosiddetta cameretta a ponte. Questa tipologia di arredamento prevede che tutti gli elementi di arredo siano sistemati con una soluzione ad incastro lungo una sola delle quattro pareti della stanza.

Lo schema tipo di una cameretta a ponte prevede che l'armadio vanga sistemato lungo la parete e sotto di esso sia incastrato il letto con nella parte inferiore una cassettiera. Al lato del letto, solitamente, trova invece spazio la scrivania. Ma la camera a ponte non è l'unica soluzione possibile per sfruttare a pieno il poco spazio a disposizione. Si può optare, per esempio, per i letti a castello, sistemati uno sull'altro, o per un letto a soppalco, ovvero rialzato rispetto al pavimento così da permettere di sfruttare lo spazio sottostante.


Sicurezza per la cameretta bambini

Sicurezza per la cameretta bambini La sicurezza nella camera bambini è fondamentale.

I più piccoli abitanti della casa vanno tenuti al sicuro da qualsiasi pericolo anche quando sono tra le mura domestiche. Nell'arredare casa e soprattutto la cameretta, bisogna quindi rispettare tutte le norme di sicurezza ed allo stesso tempo cercare di prevenire determinate situazioni di pericolo.

Ovviamente l'attenzione deve essere particolarmente maggiore quando i bambini sono particolarmente piccoli. In questo caso, tra gli accorgimenti da prendere c'è la messa in sicurezza delle prese della corrente e degli spigoli dei vari elementi di arredo.

Se per esempio si vuole allestire un'area giochi nella cameretta, meglio farlo al centro della stanza lontano da pareti e mobili.

Quest'area può anche essere delimitata in modo da creare una vera e propria zona di sicurezza dove permettere ai più piccoli di giocare e trascorrere il loro tempo in piena tranquillità lontani da tutti i pericoli. In questo modo saranno tranquilli anche i genitori ben sapendo che i loro figli giocano in un luogo sicuro.


Camera bambini, bella e comoda: Colori cameretta

Colori cameretta La camera bambini deve essere colorata.

I colori, infatti, rendono la stanza più piacevole ed accattivante e contribuscono a rendere più felici i piccoli abitanti della stessa. Il colore della stanza è quello delle pareti ma anche dei singoli elementi di arredo. Ma quali colori scegliere per la cameretta? Ovviamente la prima cosa di cui tener conto sono i gusti dei legittimi proprietari della stanza.

In generale se la camera ospita uno o più maschietti l'azzurro, il blu o anche il rosso possono essere colori più che indicati. Per le femminucce, invece, meglio optare per il rosa o anche il viola, l'arancione o il verde. Il colore non deve essere necessariamente unico ma si può optare anche per diverse tonalità che però devono abbinarsi bene tra loto. Si pensi per esempio al bianco e l'azzurro o il bianco ed il verde.

Meglio invece evitare tonalità cupe o scure visto che la cameretta dei bambini deve rappresentare un luogo rassicurante e felice. La scelta del colore è molto importante al pari con la scelta di tutti gli elementi di arredo da sistemare nella stanza.