Come arredare la cameretta

Il colore delle pareti della cameretta.

Per iniziare, ci si concentra sul colore delle pareti. Se si sceglie come colore il bianco, si può decidere o di colorare tutte le pareti con la vernice bianca oppure generare un contrasto ad esempio con il viola o con il rosso scuro, (colori particolarmente usati proprio per questo tipo di contrasto) e realizzare un'alternanza tra le pareti facendone una bianca ed una del secondo colore scelto. Si consiglia sempre di scegliere un colore forte perché i colori pastello non creano l'effetto scenico dal momento che il contrasto stesso tra colori non è ben visibile. Altrimenti, se si decide di lasciare tutte le pareti di colore bianco, allora le si può colorare o abbellire con fantastici stencil da stampare direttamente grazie ad internet oppure si possono comprare in qualsiasi negozio di vernici per pareti o arredamento casa. Una volta applicato lo stencil sulla parete bianca si può procedere con la decorazione della stessa parete con il colore che preferite. Potete usare vernice nera, vernice verde, rossa, blu, dorata..insomma dipende tutto dal tipo dalla forma del vostro stencil.

Il colore delle pareti della cameretta.

LEGO - Scatola stoccaggio, Giallo,

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,83€
(Risparmi 8,16€)


Come arredare la cameretta: L'arredamento adatto alla vostra cameretta.

Arredamento adatto alla vostra cameretta. Come arredare la cameretta? Una volta decorate le pareti si passa al vero e proprio arredamento. I pezzi che non possono mancare in una camera per ragazzi e bambini sono: il letto, la scrivania, un comodino, una libraria e qualche sedia.

Iniziamo dal letto: se la camera è particolarmente piccola potreste guadagnare spazio inserendo un piccolo divano letto comodo e pratico. Oppure, potete prendere un letto che si inserisce perfettamente sotto l'armadio. Ne esistono di tanti modelli carini e colorati.

Altrimenti se la camera è spaziosa allora perché non inserire un fantastico letto ad una pizza e mezza? preferibile rispetto al letto di una sola piazza. Per il modello del letto potrete sceglierlo di legno o di ferro battuto con annesse decorazioni ai bordi, oppure, particolarmente stravagante potrebbe essere un letto di finta paglia. Si tratta di pezzetti di legno intrecciato che donano l'effetto di un singolare arredamento un po' etnico, adatto ad una stanza che ha pareti chiare e semplici. Accanto al letto va benissimo un piccolo comodino, se è possibile dello stesso materiale del letto. Altrimenti, potreste sostituire il classico comodino con un carinissimo tavolino porta lampada. Pratico da spostare e sistemare dove si vuole.

La scrivania è forse il pezzo più importante della camera. Essa deve essere ampia e comoda. Con pochi oggetti sopra e con qualche rialzo per per il pc. Se avete scelto il letto in fatto battuto allora evitata la scrivania bianca o il classico colore di legno. Ma divertitevi con colori accesi e brillanti. La scrivania deve essere utile, ampia ma anche gradevole da osservare ed il colore non guasta mai.

Anche la libreria deve essere ampia. Utile potrebbe essere una libreria con porte e vetri, in modo tale da proteggere dalla polvere i libri che vi sono all'interno. Se lo spazio che vi rimane è davvero poco, molti negozi di arredamento propongono due pezzi in uno. Ovvero, libreria quadrata, ampia e resistente che si collega alla scrivania, quest'ultima ha la forma di un cubo.

Per le sedie, particolarmente utile ed usata dai giovani sono le sedie con piccole ruote. Sono comode, morbidi, rilassanti e spesso fanno anche da poltrona. E se vi avanza un po' di spazio potreste inserire qualche grossa lampada da terra e qualche grazioso e colorato pouf di stoffa o rigido di qualsiasi forma, tessuto e colore..utile per gli amici che entreranno nella camera.

NElla foto una composizione Dielle

    Dida - Attaccapanni Clown in legno, per arredare la cameretta dei bambini.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€