Camera bimbi, come arredarla

Camere bimbi

Camera bimbi, come arredarla? Non è facile rispondere a questa domanda, perché ci sono diverse variabili e diversi fattori di cui tenere conto. Certo, la corretta distribuzione dello spazio rappresenta una priorità, ma per quanto riguarda l’immagine, lo stile e anche le eventuali decorazioni bisognerebbe considerare le preferenze dei bambini stessi: del resto, questo è il luogo della casa in cui trascorrono più tempo, il loro rifugio. E’ necessario quindi avere la certezza che si sentano accolti e che l’ambiente rifletta la loro individualità. La creatività, per quanto riguarda l’arredamento della camera bimbi, è fondamentale. Così come fondamentali sono i colori. Tuttavia si consiglia di non esagerare in tal senso, cercando anche di proiettare il pensiero nel lungo termine. Facendo cioè scelte che possano soddisfare i figli anche quando saranno più grandicelli, altrimenti c’è il rischio di trovarsi a dover cambiare tutto o quasi, e non sempre il budget disponibile lo consente. Ciò, naturalmente, vale soprattutto per i mobili più importanti quali l’armadio, il letto e la scrivania; per quelli di dimensioni ridotte e per i vari complementi c’è sicuramente una maggiore libertà di azione. Un altro suggerimento: coinvolgete fin dall’inizio i bambini nella ricerca della giusta ispirazione, anche perché spesso hanno idee più vincenti (e convincenti) rispetto a quelle degli adulti. In foto la cameretta KC 203 di Moretti Compact, finiture Betulla e Mandarino. Il letto inferiore è estraibile, la cabina armadio Long Square dispone di una comoda cassettiera a sei cassetti, l’ampia scrivania mostra un piano importante (spessore 40 mm) appoggiato su un lato alla cassettiera con tre cassetti e vano passante. Il foro nel piano scrivania e la colonna passacavi consentono di gestire al meglio la presenza ingombrante di fili elettrici.
Camere bimbi

MadameParis - Professional Barber / Forbici parrucchiere 6’’(15,5cm) – Forbici per capelli con scatola di velluto. Edizione Diamond.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€
(Risparmi 50€)


Camera bambini

Camera bambini Camera bimbi, alla ricerca dell’arredamento giusto: evitate di acquistare letti di piccole dimensioni, perché nel giro di pochissimo tempo sarà necessario sostituirli. Molto meglio scegliere letti singoli standard, che possano accogliere vostro figlio anche quando sarà un po’ più grande. In alternativa, puntate su mobili che crescano insieme a lui, per esempio scrivanie regolabili in altezza o lettini allungabili. Date la giusta importanza al colore, che è indiscusso protagonista nella stanza dei bambini. E date la giusta importanza alle decorazioni. Qualche idea? Disegni dalle forme geometriche, strisce multicolori, immagini raffiguranti gli eroi dei cartoni animati e dei fumetti preferiti. In commercio esistono ormai numerosi wallstickers, cioè adesivi da muro, che si possono togliere (e quindi cambiare) con estrema facilità e senza lasciare tracce che potrebbero risultare antiestetiche. Quanto alle pareti delle stanze per bambine, particolarmente indicate sono tutte le nuance pastello, in primis il rosa e il lavanda, mentre per le stanze dei maschietti in genere prevale l’azzurro. Se la stanza è divisa fra un bimbo e una bimba, non sbaglierete con il bianco, il celeste, il verde, il giallo, l’arancio, il rosso. Sconsigliate però le declinazioni troppo accese, perché potrebbero turbare il riposo e trasmettere un senso di agitazione. In foto la camera Z237 di Zalf composta dal letto singolo imbottito, dall’armadio con ante battenti, da una libreria sospesa, da mensole, da una cassettiera, dal comodino pensile e da una scrivania ad angolo.

  • SVÄRTA Struttura per letto a castello, Ikea In una camera da letto o in una zona living le soluzioni per i letti a castello sono molte e tutte soddisfano esigenze diverse. Il letto a castello con soppalco è posto su un piano rialzato, in modo d...
  • Letto una piazza e mezza - Modello Xbed Il letto a una piazza e mezza può essere la soluzione ideale che risolve problematiche di diversi tipi. Innanzitutto può accogliere abbastanza comodamente due persone e questo può essere un grande a...
  • Misure letto una piazza e mezza Essendo una via di mezzo tra un letto singolo e un letto matrimoniale, le misure di un letto a una piazza e mezza (detto anche letto alla francese) sono comprese tra i 110 e i 125 cm circa. Sono molto...
  • Letto Montreal Dielle Tra le innumerevoli tipologie di letti singoli è possibile scegliere il modello che meglio si addice a quelle che sono le esigenze personali della clientela, connesse alla struttura della stanza e all...

Sveglia Digitale da Comodino Colore Legno Naturale con Orario Tempo Data e Temperatura Display a LED, Sensore del Suono per l'attivazione Presa USB per Casa e Ufficio (Bambù)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 20€)


Cameretta bambini

Cameretta bambini Le soluzioni salvaspazio per la camera bimbi sono numerose, soprattutto per quanto riguarda i letti. Si sceglie fra letti a castello, soppalchi, ponti, letti a scomparsa: l’importante è che siano realizzati con materiali di qualità e che rispettino le normative vigenti in fatto di sicurezza. I ponti possono anche essere composti dall’armadio e dalla libreria (sottostante), si tratta di un altro ottimo modo per sfruttare al meglio lo spazio. Esistono poi scrivanie sospese o il cui piano si solleva e fissa orizzontalmente solo nel momento in cui deve essere utilizzato, per poi poggiarsi nuovamente lungo la parete con un ingombro ridotto al minimo. Cercate composizioni che possano essere personalizzate per quanto riguarda le dimensioni, la struttura e la disposizione dei singoli elementi. In foto la cameretta K13 di Dielle, composta da due letti integrati in un volume a contenere che offre (appunto) ampie opportunità di personalizzazione e da una parete attrezzata multifunzionale con texture applicate alle ante battenti dei contenitori. Finiture: bianco, grigio chiaro, grigio scuro, lilla, ciclamino, girasole, petrolio, texture riga e punto.


Camera bimbi, come arredarla: Camerette bambini

Camerette bambini La camera bimbi deve essere un luogo allegro, accogliente, rassicurante, sicuro ed estremamente funzionale. Prendetevi il giusto tempo, quindi, per mettere a punto un progetto e poi procedere con i relativi acquisti. Tenete presente la necessità di lasciare uno spazio libero, preferibilmente al centro della stanza, nel quale i piccoli possano giocare liberamente. Sfruttate il senso della verticalità per quanto riguarda i mobili, spesso se ne sottovalutano le potenzialità. Puntate anche sui meccanismi di scomparsa e sulla componibilità. Non cedete alla tentazione di comprare elementi di arredo particolarmente estrosi o non troppo utili, perché nel giro di poco tempo potreste pentirvene. Chiedete sempre un parere ai vostri figli, magari impostando la questione come fosse un gioco divertente da fare insieme. In foto la cameretta a ponte 27 di Mistral. Finiture: Lignum Bianco, Olmo Chiaro e Verde.