Camerette classiche

Arredare casa e le camerette classiche: il cruccio di chiunque decida di trasferirsi o cambiare l'estetica della propria abitazione, soprattutto quando non si fa solo i conti con il proprio gusto ma bisogna assecondare quello dei propri figli nel mettere a punto la loro stanza, la cameretta dove passeranno la maggior parte del loro tempo fino all'età adulta. Oramai gli stili sono tantissimi, secondo lo stile più affine alla personalità di chi arreda e si può dare alla propria casa l'aspetto desiderato.

Lo stile Contemporaneo: il più pratico. Linee geometriche, semplicità, mobili "salvaspazio". E' lo stile preferito dei più giovani, niente fronzoli per una quotidianità che con i suoi ritmi non permette molta cura peri dettagli.

Lo stile Minimal: nato negli anni '60, predilige gli spazi vuoti,i colori neutri e da importanza alla luce che gioca il ruolo da protagonista. Anche il minimal ha il pregio della praticità (grazie agli ampi spazi, ... continua


Articoli su : Camerette classiche


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Camerette classiche per bambini

      Camerette per bambini in stile classico Le camerette classiche per bambini devono essere arredate in modo da poter assicurare ai propri figli la massima sicurezza e comfort possibile. E' il posto in cui passano gran parte del giorno: in cam
    • Camerette classiche ragazze

      Camerette ragazze in stile classico Oggi si trovano in commercio numerose soluzioni per arredare le camere da letto. Si possono arredare camerette classiche ragazze senza rinunciare allo stile e anche agli spazi a disposizione. Ogni rag
    • Camerette classiche

      cameretta classica in legno Le camerette classiche sono quelle realizzate attraverso la cura dell'artigiano o attraverso una lavorazione particolare. I materiali usati sono quelli storici: acqua e legno. Sono perfette e complete
    • Camerette classiche per bambini

      Esempio di cameretta classica Colombini Le camerette classiche per bambini danno sfarzo, calore ed eleganza senza tempo: difficile tuttavia la scelta degli arredi e costante il rischio di eccessi, pasticci e spese. Il piacere di creare una
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , alle esigue superfici gli ambienti diventano molto pratici da pulire).

      Lo stile High-tech è improntato su tutto ciò che concerne le nuove tecnologie con elettrodomestici di ultima definizione. Molto pratico, come d'altronde tutti gli stili nati negli ultimi anni, il materiale che adotta è l'alluminio e i colori che predilige sono i toni del grigio.

      Lo stile Moderno nè un altro modo di vivere con praticità l'arredo di casa con materiali nuovi, un ambientazione calda e confortevole, decori e suppellettili. A terra si predilige il cotto, la ceramica o il parquet. Tra gli stili è sicuramente il più versatile essendo un ibrido di generi.

      Lo stile Rustico si rifà a quella che è la tradizione artigianale, con mobili in legno e più in generale si prediligono materiali naturali come anche il ferro e il cotto. Viene usato spesso per arredare case in campagna o in collina.

      Il Classico nell'arredamento riconduce la nostra memoria visiva ai fasti del passato ed è sinonimo di eleganza, classe, lusso. Si rifà ad arredamenti di epoche gloriose ed ha vari sottogeneri: lo stile Luigi XVI, il liberty, il barocco, il vittoriano. La caratteristica principale è l'utilizzo di materiali pregiati come i mobili costruiti nel legno migliore, il ferro pieno, il marmo e il cristallo. I pavimenti sono per lo più in ceramica, marmo o parquet, alle pareti vincono i colori neutri.

      Sicuramente è lo stile che non passa mai di moda, scegliere la cameretta classica per i propri figli potrebbe essere un ottimo investimento.

      Quando si ha a che fare con scelte che riguardano i figli bisogna usare il doppio dell'attenzione e della cura. Scegliere la cameretta che vedrà crescere e cambiare la persona che la abita è compito arduo e delicato, considerato che la scelta la si fa quando i bambini sono ancora piccoli. Si possono scegliere vari modelli e stili, come quelli sopraelencati, a seconda dello spazio a disposizione. Una valida alternativa è scegliere uno stile senza tempo, senza la possibilità che presto esca fuori moda e risulti desueto e poco confortevole, lo stile classico.

      Arredare una cameretta classica permette varie alternative, si possono acquistare camerette classiche già composte o scegliere con gusto pezzi di mobilio di diversi marchi.

      In generale possiamo trovare vari modi di arredare una cameretta in stile classico.

      Possiamo scegliere, secondo necessità, di comporla con letto a terra, quando lo spazio lo permette. Letti a castello quando ad abitarle è più di una persona e lo spazio è ridotto.

      Il design classico prevede per il mobilio (armadi, comodini, comò oltre il letto) di legno massiccio, si spende di più investendo sul futuro con una tenuta a lunga durata.

      Per quanto riguarda i colori la scelta è ampia, oltre al color legno si può optare per colori pastello, come il rosa, il verde acqua, il celeste o il bianco intramontabile.

      Tante possibilità di conciliare la modernità delle alternative con il classico della tradizione.